Questo sito web fa uso di cookies installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dall legge. Continuando la navigazione, l’utente dà il proprio consenso all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più, è disponibile l' Informativa estesa sui cookie.

venerdì 3 giugno 2016

chiusura campagna "le persone sorde uguali davanti ai diritti"

Con la giornata di oggi si chiude la campagna congiunta "le persone sorde uguali davanti ai diritti", promossa dalle associazioni FIADDA Piemonte, ENS e APIC Torino.
In queste tre settimane di attività abbiamo raccolto tanto entusiasmo, qualche resistenza, molto interesse, tanta complicità.

A nome delle persone sorde e delle tre associazioni, un grazie a tutte le 414 persone che hanno firmato la nostra petizione online per promuovere l'applicazione e la pratica fattiva e reale dei diritti delle persone sorde.

Le tre associazioni torinesi hanno preparato e inviato un comunicato stampa, che trovate nel link.
Le associazioni APIC, ENS e FIADDA Piemonte continueranno a promuovere, difendere e supportare i diritti, la dignità, l'inclusione e la partecipazione delle persone sorde così come di tutte/i i cittadini.
Noi continuiamo ad esserci: per chiedere informazioni, condividere un pensiero, contribuire alle nostre azioni, potete usare i contatti che trovate in calce al comunicato stampa e quelli di questo blog.

Visto che la nostra campagna ha accompagnato il periodo elettorale, ci piace chiudere, ringraziarvi e salutarvi con una frase di Calvino
“di una città non godi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che da ad una tua domanda”
grazie a tutte/i, a presto e buon tutto

Nessun commento:

Posta un commento