Questo sito web fa uso di cookies installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dall legge. Continuando la navigazione, l’utente dà il proprio consenso all’utilizzo dei cookies. Se vuoi saperne di più, è disponibile l' Informativa estesa sui cookie.

lunedì 2 maggio 2016

secondo video iDigStories - una tradizione di famiglia


Seconda uscita per i video prodotti a Budapest durante la settimana di formazione al Digital Story Telling.
Il video è prodotto di Anna Ponte, collega di Diciannove s.c.
Una tradizione di famiglia è la narrazione di una memoria familiare, un ricordo delicato che ci riporta alla seconda guerra mondiale e alla fine del regime fascista. E' una storia di coraggio, abnegazione, resistenza. E' anche una storia di timore, sofferenza, affetto, e di liberazione.
E' una storia familiare che ricorda come la grande Storia sia in realtà fatta di tante migliaia di piccole storie individuali.
Il video di Anna evidenzia il valore educativo della narrazione tramite il metodo Digital Story Telling, con cui diventa possibile entrare nella storia attraverso le storie, trasmettendo valori e eventi attraverso le generazioni.
Il video è disponibile sul canale youtube qui.


Arrivederci al prossimo lunedì 9 maggio per un nuovo video prodotto dal progetto iDigStories.
Tutti i video prodotti dal progetto sono accessibili liberamente e registrati con licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 4.0 per favorirne la libera diffusione.

Per essere aggiornati sulle prossime uscite e per ricevere i materiali e i risultati del progetto, potete seguirci su:
 ...sul sito del progetto... 
     ....sul profilo Facebook ...
           .... sulla pagina su google+ ... 
                    ...sul gruppo su LinkedIn ...

Potete aiutarci a diffondere il mondo del Digital Story Telling, condividendo i nostri post, i video e i materiali del progetto con i vostri contatti, e segnalando con i vostri like l'interesse per quanto messo in condivisione

Nessun commento:

Posta un commento